Scottiglia Aretina


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Fare a piccoli pezzi la carne e, se possibile passarla sulla brace viva (altrimenti rosolarla successivamente in tegame)
  • 2. Preparare un trito fine con gli odori (riservare cinque foglie di basilico) ed il peperoncino e farlo appassire in un tegame di terracotta con 15 cl d'olio; dopo una ventina di minuti unire la carne e farla rosolare mescolando (se non è stata passata alla brace, prolungare la rosolatura per qualche minuto in più); salare e unire il succo di limone
  • 3. Dopo circa 10 minuti aggiungere il vino rosso e farlo sfumare per circa 15 minuti
  • 4. Unire i pomodori sbucciati, spezzettati e privati dei semi, mescolare e cuocere per un quarto d'ora a fuoco allegro, poi unire un mestolo di brodo e coprire
  • 5. Abbassare il fuoco e regolare di sale, quindi far cuocere per circa due ore controllando di tanto in tanto il livello e la consistenza del liquido di cottura (alla fine dovrà risultare come un ragù: nè troppo denso, nè troppo acquoso, e costituirà il condimento delle fette di pane) e, se necessario, aggiungendo brodo bollente
  • 6. Negli ultimi cinque minuti di cottura aggiungere le cinque foglie di basilico tritate
  • 7. Se si utilizza selvaggina, occorrerà prolungare la cottura di mezz'ora
  • 8. Abbrustolire le fette di pane e strofinarle con aglio, quindi porle in scodelle e versare con un mestolo il fondo di cottura e successivamente adagiarvi i pezzi di carne
  • 9. Servire
  • 10. Un po' lunga, ma squisita.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...