Rigatoni Ripieni Di Tonno Al Gratin


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Lessate la pasta in acqua bollente salata, scolatela a metà cottura, versatela in una terrina e conditela con poco olio per non farla attaccare
  • 2. Dissalate i capperi sotto l'acqua corrente e asciugateli con un telo da cucina
  • 3. Scolate il tonno dall'olio di conservazione, versatelo in un mixer, unite i capperi, il basilico lavato e asciugato, le olive, la scorza di limone e 3 cucchiai di olio e frullate a bassa velocità fino a sminuzzare finemente gli ingredienti
  • 4. Mettete il ricavato in una siringa (o una tasca) da pasticciere con bocchetta liscia e a foro largo, e con esso riempite i rigatoni, che sistemerete man mano in 4 pirofiline da forno ben oliate
  • 5. Tritate fine l'aglio sbucciato e mescolatelo in una terrina con il pangrattato, l'origano, un pizzico di sale e di pepe e diluite il tutto con mezzo bicchiere circa di olio
  • 6. Mescolate ancora, aggiungendo eventualmente altro olio se il composto risultasse asciutto
  • 7. Cospargete i rigatoni con il mix di pangrattato e cuoceteli in forno già caldo a 180 gradi per circa 15 minuti, finché cioè la pasta risulterà dorata in superficie
  • 8. Trascorso il tempo indicato, sfornate le pirofiline, guarnite i rigatoni con foglioline fresche di basilico e ancora qualche cappero e servite.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...