Palpiton


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Sbucciare e tagliare a pezzetti la frutta, farla caramellare con un pezzo di burro e 3 o 4 cucchiai di zucchero
  • 2. Farla poi cuocere a fuoco lento per circa due ore fino a che è quasi disfatta
  • 3. Se la frutta è molto asciutta aggiungere un po' d'acqua
  • 4. Lasciare intiepidire quindi, servendosi di un cucchiaio di legno, aggiungere il pane bagnato e ben strizzato, gli amaretti sbriciolati, le uova (una ala volta), il cacao, il cioccolato in polvere, le mandorle, il sale, la buccia del limone, il lievito e l'uvetta
  • 5. Imburrare una terrina di terracotta e cospargerla di zucchero; versare il composto e far cuocere in forno moderato a 160 gradi per circa due ore
  • 6. Sformare il Palpiton solo quando è completamente freddo
  • 7. Se non si dispone di una terrina di terracotta si può usare una tortiera con fondo antiaderente; in questo caso ridurre di circa mezz'ora il tempo di cottura
  • 8. Varianti: la frutta può essere di diversi tipi: con le pere si possono usare anche le mele e qualche pesca, che conferisce al dolce un particolare sapore; il cacao e il cioccolato in polvere si possono variare a seconda del gusto.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...