Orecchiette Con Cime Di Rape (2)


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Qui siamo di fronte ad uno dei piatti più famosi della cucina pugliese
  • 2. Prendere due chili di cime de rape, togliere quasi tutte le foglie, asportare i gambi, lasciando solo le cime, lavarle bene e lasciarle in acqua
  • 3. Prendere quattro acciughe salate, lavarle bene e spinarle, metterle in un padellino con abbondante olio
  • 4. Prendere due cucchiai di pangrattato, metterlo in un tegamino con tre o quattro gocce di olio, e sul fuoco, rimestando sempre con un cucchiaio di legno, fargli prendere un bel colore bruniccio
  • 5. A questo punto, mettere a cuocere 250 g di orecchiette in abbondante acqua salata in ebollizione, o comprate o fatte da sè
  • 6. Due minuti dopo che l'acqua avrà ripreso a bollire, unire nella stessa pentola le cime de rape
  • 7. Scolare il tutto e condire con le acciughe che nel frattempo avremo fritto nell'olio bollente
  • 8. Poi cospargere il pangrattato abbrustolito e portare in tavola.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...