Nidi Di Paté Di Tonno


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Ponete nel frullatore il tonno, il burro ammorbidito e diviso a pezzetti, i filetti d'acciughe, pure a pezzetti
  • 2. Fate girare finché otterrete una crema fine e omogenea
  • 3. Versate la crema in una terrina e incorporatevi il mascarpone, lavorando la miscela con un cucchiaio di legno, dopo aver salato e pepato
  • 4. Lasciate riposare per 15 minuti
  • 5. Passate accuratamente al setaccio le fettine di salmone e raccoglietele in una ciotola
  • 6. Montate fa panna con il frullatore in un'altra ciotola, con l'aggiunta di pochissimo sale e subito dopo incorporatela, poca per volta, al salmone, lavorando la miscela con un cucchiaio di legno
  • 7. Aggiungete il rafano grattugiato, lo zucchero, l'aceto e il succo di limone, fino ad ottenere un perfetto amalgama
  • 8. Fate tostare leggermente in forno le fette di pancarré e ritagliatele in forma di dischi
  • 9. Raccogliete nella bocchetta da pasticciere il paté di tonno
  • 10. Premendo la tasca, formate con il composto su ogni fetta di pane tanti cerchi concentrici sovrapposti, in modo che imitino la forma di un nido
  • 11. Mettete al centro di ogni nido una cucchiaiata circa di spuma di salmone
  • 12. Ponete a lessare le uova di quaglia, poi sgusciatele
  • 13. Adagiate 2 uova in ogni nido, depositandole sul letto di spuma di salmone
  • 14. Sistemate i nidi così composti in un vassoio o in un piatto di portata, decorate intorno con i cetriolini affettati a piacere, infine servite.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...