Zuppa Di Lenticchie E Frutti Di Mare


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Lavate bene le vongole e lasciatele immerse per alcune ore in abbondante acqua salata leggermente tiepida
  • 2. Sciacquate le lenticchie, mettetele in una casseruola e copritele di acqua fredda che sopravanzi di due dita
  • 3. Unitevi la cipolla, il sedano e la carota mondati quindi salate, incoperchiate e lasciate cuocere, a fuoco moderato, per circa un'ora fino a che le lenticchie saranno tenere
  • 4. Raschiate le cozze con un coltello e passatele con uno spazzolino duro tenendole sotto il getto dell'acqua
  • 5. Pulite la seppia, scartando l'osso e il contenuto della sacca quindi spellatela, lavatela sotto l'acqua corrente e tagliatela a pezzettini
  • 6. Scaldate leggermente un cucchiaio d'olio in una padella larga, unitevi le cozze e le vongole ben sciacquate quindi incoperchiate e tenetele sulla fiamma fino a quando si saranno aperte
  • 7. Sgusciatele e conservate il liquido che avranno emesso dopo averlo filtrato
  • 8. Scaldate due cucchiai d'olio in un tegame e fatevi imbiondire gli spicchi d'aglio spellati e il peperoncino quindi unitevi i pezzettini di seppia, salate poco e fateli insaporire a fuoco vivace
  • 9. Quando cominciano a prendere colore, unite il vino e fatelo sfumare prima di aggiungere il passato di pomodoro
  • 10. Incoperchiate e lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco moderato
  • 11. A questo punto unite le lenticchie cotte e scolate e tutto il liquido dei molluschi
  • 12. Lasciate insaporire il tutto per qualche minuto e, poco prima di togliere la zuppa dal fuoco, unite anche le cozze e le vongole
  • 13. Servitela ben calda, spolverata di prezzemolo tritato.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...