Purea Di Fave Con Scarola E Pecorino Romano


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Mettete le fave a bagno in acqua fredda, portate l'acqua a bollore e lessatele, a recipiente coperto, per circa 1 ora e mezzo
  • 2. Quando saranno ben tenere scolatele, sciacquatele sotto l'acqua corrente e passatele raccogliendo la purea in una terrina
  • 3. In una padella fate scaldare 2 cucchiai d'olio con 1 spicchio d'aglio e una punta di peperoncino
  • 4. Quando l'aglio sarà colorito eliminatelo e fate saltare la purea di fave
  • 5. A parte lessate per 15 minuti la scarola e ripassatela con 2 cucchiai d'olio, 1 spicchio d'aglio e il peperoncino
  • 6. Disponete i due composti su un piatto da portata e ricoprite con sottilissime scagliette di pecorino guarnendo il tutto con una verdissima foglia di scarola.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...