Spaghetti Al Pesto Delle Lipari (2)


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Tuffate per qualche secondo i pomodori in acqua in ebollizione quindi passateli sotto l'acqua fredda, pelateli e privateli dei semi
  • 2. Mettete nel bicchiere del mixer le mandorle, i pinoli, le noci, lo spicchio d'aglio spellato e un pezzetto di peperoncino
  • 3. Frullate per 1 minuto fino ad avere un composto fine e omogeneo
  • 4. Quindi fermate il motore e mettete nel bicchiere i pomodori, l'olio, le foglie di menta e il sale
  • 5. Frullate ancora per 30 e versate il pesto in una zuppiera
  • 6. Cuocete la pasta, scolatela al dente e versatela nella zuppiera
  • 7. Mescolate bene e servite subito
  • 8. La salsa fredda farà intiepidire inevitabilmente la pasta: se la desiderate ben calda, potete appoggiare per qualche minuto la zuppiera con la salsa sopra la pentola dove sta cuocendo la pasta
  • 9. A volte, anche in piena stagione, i pomodori possono essere un po' acquosi e, in questo caso, perché il pesto non risulti troppo diluito, dopo aver pelato e diviso in 2 i pomodori, si possono salare e lasciare per 30 minuti circa dentro il colapasta in modo che perdano parte dell'acqua di vegetazione.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...