Semifreddo Malaga


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Lavate rapidamente l'uva di Malaga, mettetela in una terrina, copritela con il vino e lasciatela macerare per 30 minuti
  • 2. Nel frattempo portate ad ebollizione il latte con la vaniglia, quindi levatelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare
  • 3. Scolate l'uva dal vino e tenete quest'ultimo da parte
  • 4. Mettete i tuorli in una terrina, unitevi lo zucchero e montateli a spuma
  • 5. Aggiungetevi quindi, poco alla volta, prima il vino, poi il latte profumato alla vaniglia
  • 6. Trasferite il composto in una casseruola e fatelo cuocere a fiamma bassissima, mescolando continuamente fino a che la crema comincerà ad addensarsi leggermente
  • 7. Togliete la crema dal fornello e continuate a mescolare fino a quando si sarà completamente raffreddata
  • 8. Montate quindi densamente la panna (che dovrà essere molto fredda per dare buoni risultati) e incorporatela con delicatezza al composto
  • 9. Aggiungete infine anche l'uvetta, mescolando piano
  • 10. Rovesciate il tutto in uno stampo a cupola e tenete in freezer per almeno 6 ore
  • 11. Al momento di servire, estraete il semifreddo dallo stampo
  • 12. Per facilitare questa operazione, avvolgete per un attimo lo stampo in un panno da cucina bagnato in acqua bollente e ben strizzato, oppure immergetelo rapidamente in acqua molto calda; quindi asciugatelo, capovolgetelo su un piatto da dolci e servite subito la cupola gelata dividendola in 4 o 6 spicchi.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...