Roulade Al Mascarpone


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Per prima cosa fate il ripieno: tritate finemente le cipolle e cuocetele in una casseruola 20 minuti con il burro sciolto
  • 2. Aggiungete la farina e mescolate bene
  • 3. Lontano dal fuoco, incorporate il latte versato a filo, rimettete la casseruola sul fuoco e portate a dolce ebollizione
  • 4. Quando la salsa si sarà raddensata aggiungete le noci tritate, la noce moscata, il sale e il pepe
  • 5. Fate ora la roulade (mentre preparate la pasta, tenete il ripieno sul fuoco dolcissimo a bagnomaria): imburrate un foglio di carta oleata e con esso rivestite una placca da forno a bordi alti
  • 6. Pennellatelo con il burro sciolto e accendete il forno a 200 gradi
  • 7. Grattugiate la caciotta e lavoratela con il mascarpone: aggiungete la farina, la maggiorana, i tuorli delle uova, il sale e il pepe di caienna
  • 8. Unite ora gli albumi montati a neve soda, quindi versate il composto sulla placca del forno e fatelo cuocere per 40 minuti circa
  • 9. Lontano dal fuoco, spalmate sulla roulade metà del ripieno di cipolle e noci, quindi arrotolatela con delicatezza su se stessa prendendo un lato della carta oleata, che contemporaneamente toglierete
  • 10. Ricopritela con il resto del ripieno, cospargendola di prezzemolo tritato e lasciatela riposare al caldo
  • 11. Nel frattempo fate la salsa: in una casseruolina soffriggete nel burro la cipolla tritata, unite la farina e levate subito dal fuoco
  • 12. Versate il latte a filo, unite la foglia di alloro e la noce moscata e riportate sul fuoco
  • 13. Continuando a mescolare, fate raddensare la salsa, poi copritela con un foglio di carta oleata e cuocetela ancora mezz'ora a bagnomaria
  • 14. Regolate il sale e il pepe, filtrate la salsa e incorporatevi il rafano grattugiato, la panna e il succo di limone
  • 15. Tagliate la roulade a fette che disporrete sul piatto da portata riscaldato
  • 16. Servitela calda, con a parte la salsa di rafano.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...