Rotolo Di Ricotta E Carciofi


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Preparate la salsa di pomodoro come indicato nella ricetta corrispondente
  • 2. Private i carciofi delle foglie esterne più dure e delle spine, divideteli a metà, eliminate il fieno e tagliateli a spicchi, immergendoli in acqua acidulata con il succo del limone per evitare che scuriscano
  • 3. Tritate finemente il prezzemolo e l'aglio, soffriggete per pochi istanti il trito in una capace casseruola con l'olio, a calore moderato, quindi unite i carciofi e salate
  • 4. Fate cuocere gli ortaggi a calore moderato fino a quando saranno morbidi; se tendono ad asciugare troppo, bagnateli con qualche cucchiaiata di latte e, infine, col vino bianco
  • 5. Toglieteli dal fuoco e lasciateli raffreddare, dopodichè tritateli e mescolateli alla ricotta
  • 6. Con gli ingredienti elencati preparate la pasta all'uovo seguendo le indicazioni riportate nella ricetta corrispondente, quindi stendetela su un canovaccio in una sfoglia sottile di forma rettangolare e copritela con il ripieno preparato, formando uno strato uniforme
  • 7. Arrotolate la pasta su se stessa, lungo il lato maggiore, racchiudendo all'interno il ripieno
  • 8. Avvolgete il rotolo in un telo sottile, chiudete quest'ultimo alle estremità e fate cuocere la preparazione in una pentola con acqua salata in leggera ebollizione per circa 45 minuti
  • 9. Trascorso il tempo indicato, togliete il rotolo dal recipiente, lasciatelo raffreddare, liberatelo dal telo e tagliatelo a fette regolari
  • 10. Disponete queste ultime in una pirofila e fatele scaldare brevemente nel forno, quindi suddividetele nei piatti individuali, in cui avrete già messo un poco di salsa di pomodoro calda, e servite con il resto della salsa a parte.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...