Rotolo Ai Lamponi


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Sbattete a schiuma i tuorli d'uovo (conservando le chiare), insieme a 6 cucchiai di acqua bollente, aggiungete gradatamente 50 g di zucchero semolato e lo zucchero vanigliato e continuate a sbattere fino ad ottenere una massa cremosa
  • 2. Montate le chiare d'uovo a neve durissima, unendovi lo zucchero rimasto
  • 3. Mettete la neve sopra i tuorli sbattuti, quindi setacciatevi sopra la farina mescolata con l'amido di frumento e, per ultimo, il lievito in polvere
  • 4. Incorporate delicatamente il tutto ai tuorli sbattuti
  • 5. Foderate la lastra del forno con carta oleata, formando un bordo rialzato sui lati
  • 6. Distribuitevi l'impasto, con uno spessore di circa 1 centimetro, e cuocete immediatamente nella parte alta del forno preriscaldato a 225 gradi-250 gradi per 15-20 minuti
  • 7. Non appena sfornato il dolce, capovolgetelo su un foglio di carta cosparso di zucchero e staccate la carta oleata con l'aiuto di un coltello
  • 8. Quindi tagliate via i bordi del rotolo (1 centimetro circa), arrotolatelo dal lato più corto e fatelo raffreddare
  • 9. Mescolate in una terrina la ricotta con i lamponi, lo yogurth ed il miele
  • 10. Srotolate il dolce, spalmatevi la gelatina di lamponi e farcite con la crema di ricotta
  • 11. Arrotolate nuovamente il dolce e mettetelo su un piatto da portata
  • 12. Preparate la glassa mescolando lo zucchero a velo, il succo di limone e un cucchiaio e mezzo di acqua calda e aggiungetevi il succo di un paio di lamponi (schiacciandoli sulla glassa attraverso un colino)
  • 13. Quindi versate la glassa al centro del rotolo e spalmatela su tutta la superficie, lasciandone colare una parte ai bordi
  • 14. Fate riposare per 2-3 ore in frigorifero prima di servire.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...