Riso E Verza Alla Napoletana


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Dopo aver affettate le cipolle fatele soffriggere con la ventresca tagliata a piccoli listelli e l'olio
  • 2. Quando il soffritto avrà preso un bel colore biondo buttatevi la verza che avrete già lavata e tagliata
  • 3. Coprite e lasciate cuocere bene mescolando di tanto in tanto, a fuoco basso
  • 4. A metà cottura potrete aggiungere, se volete, le croste di parmigiano precedentemente ben raschiate e messe a mollo in acqua tiepida
  • 5. Quando la verza sarà quasi cotta, aggiungetevi tanta acqua quanta vi sembra che debba bastare per far cuocere il riso
  • 6. A cottura ultimata versate una manciata di formaggio parmigiano grattugiato e lasciate riposare la minestra per qualche minuto prima di servirla
  • 7. A Napoli le croste del parmigiano non mancano mai: una volta grattugiato il formaggio non buttatene la scorza ma conservatela avvolta in un panno bagnato in frigorifero.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...