Pizza Con Scarola, Uvetta E Pinoli


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Mettete a bagno l'uvetta in acqua tiepida
  • 2. Mondate la scarola, tagliatela a striscioline e fatela appassire in 2 cucchiaiate d'olio; salatela
  • 3. Sgonfiate la pasta sulla spianatoia leggermente infarinata
  • 4. Ungete d'olio uno stampo rotondo
  • 5. Stendetevi la pasta e, con la punta delle dita, datele la forma dello stampo
  • 6. Distribuitevi sopra la scarola brasata
  • 7. Cospargete il tutto con l'uvetta, sgocciolata, e i pinoli
  • 8. Passate la pizza nel forno già scaldato a 180 gradi e cuocetela per 20 minuti
  • 9. Servitela calda, condita con un filo d'olio e con una macinata di pepe fresco
  • 10. Consigli: se si acquista la pasta da pane in anticipo, tenerla in luogo fresco e farla rilievitare al caldo solo una o due ore prima dell'uso; si eviterà che gonfi troppo e diventi difficile da lavorare
  • 11. Vino consigliato: Riviera Ligure di Ponente Pigato.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...