Petti Di Piccione Al Vapore Con Coste


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Mondate le coste, lavatele e scottatele brevemente in acqua salata, quindi fatele raffreddare sotto l'acqua corrente, privatele della venatura centrale e stendetele su un telo
  • 2. Private i petti della pelle e di eventuali cartilagini, lavateli e asciugateli
  • 3. Stendete le coste sul piano di lavoro, cercando di formare dei rettangoli, spalmatevi sopra il burro e appoggiate un petto su ciascun rettangolo
  • 4. Cospargete con sale e pepe, quindi avvolgete la carne nelle foglie, formando un fagottino
  • 5. Riempite d'acqua una casseruola e inseritevi l'apposito cestello per la cottura al vapore
  • 6. Portate ad ebollizione, quindi posate nel cestello i fagottini di coste e cuoceteli a recipiente coperto per 8-10 minuti
  • 7. In una casseruola portate ad ebollizione il fondo di pollame con il latte e la panna, quindi abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere il composto per 5 minuti
  • 8. Aggiungete il pane tagliato a dadini, lasciate sul fuoco ancora per qualche istante, quindi spegnete e unite il rafano grattugiato
  • 9. Lasciate riposare la salsa per qualche minuto, poi passatela al setaccio e raccoglietela nuovamente nella casseruola
  • 10. Scaldatela a calore dolce, senza farla bollire, quindi toglietela dal fuoco, insaporitela con sale, pepe e qualche goccia di succo di limone, infine incorporatevi la panna montata
  • 11. Servite la salsa insieme ai fagottini di coste.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...