Pernici Alla Creta


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Frollatura: da 6 a 8 giorni nella parte bassa del frigorifero e svuotata dalle interiora
  • 2. E' una preparazione tra le più antiche e semplici, per una pietanza straordinariamente squisita
  • 3. Si può tentare questa ricetta nel corso di una scampagnata
  • 4. Pulire le pernici spiumandole ma non completamente, é sufficiente togliere le piume più grosse, salarle e peparle internamente ed esternamente
  • 5. Prendere della creta o della terra comunque morbida ed argillosa, inumidirla con della buona grappa o brandy e impastarla in modo che il liquore la impregni bene ed uniformemente
  • 6. Avvolgere ciascuna pernice con la terra fasciandola completamente; scavare ora nel terreno un buco profondo trenta o quaranta centimetri, pavimentarlo con qualche pietra liscia, quindi riempire con foglie secche e legna e far fuoco facendo ardere vivacemente per un quarto d'ora
  • 7. Deporre sulle braci le pernici, coprirle ancora con altre braci, quindi disporre alcuni rami al di sopra e chiudere completamente con altra terra il buco
  • 8. Cuocere per una mezz'ora
  • 9. Estrarre le pernici, spaccare delicatamente la creta che si sarà solidificata e servire
  • 10. Chi si accontenta di un risultato meno soddisfacente potrà preparare le pernici alla creta anche in casa usando il normale forno.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...