Pasta Maddalena Grassa


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Mettete in un tegamino il burro e fatelo sciogliere a bagnomaria o su fuoco minimo, poi lasciatelo raffreddare
  • 2. Accendete il forno sui 170 gradi, imburrate e infarinate uno stampo del diametro di cm 25, apribile a cerniera e con parete alta
  • 3. Versate in una ciotola quattro uova intere e due tuorli, lo zucchero e la scorzetta grattugiata del limone, prima ben lavato; mescolate e fate intiepidire il composto a bagnomaria
  • 4. Dopo di che montatelo; se possedete la sbattitrice elettrica usatela, ottenendo un risultato finale di gran lunga migliore che non con la lavorazione a mano; adoperate altrimenti una frusta o un frullino, sino ad avere una massa soffice e gonfia
  • 5. Unite allora il burro sciolto e freddo facendolo scendere a filo, mescolando con delicatezza, un pizzico di sale, la farina e la fecola fatte scendere insieme a pioggia da un setaccino
  • 6. Versate il composto nella tortiera, livellatelo in superficie e passatelo per 40 minuti nel forno che sarà già caldo alla temperatura indicata
  • 7. A cottura avvenuta capovolgete la pasta sopra una gratella da pasticceria, lasciandola raffreddare
  • 8. Potete servirla così o farcirla con panna montata o con zabaglione o altro tipo di crema.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...