Parfait Al Caffè (2)


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Fate sciogliere a bagnomaria 225 g di cioccolato
  • 2. Tagliate 6 strisce alte 7,5 centimetri dalla carta da forno messa doppia, in modo da ottenere 6 cilindri (che fisserete con punti metallici) che entrino esattamente in uno stampino circolare per biscotti da 7,5 centimetri di diametro
  • 3. Inserite un cilindro di carta nello stampino e mettetelo su un quadrato di carta da forno
  • 4. Lasciando lo stampino intorno al cilindro di carta, versatevi al centro un poco di cioccolato e stendetelo con il pennello sulla base e sulle pareti
  • 5. Togliete lo stampino e, inserendovi man mano gli altri cilindri di carta, preparate allo stesso modo altri 5 cestini di cioccolato
  • 6. Fateli rassodare in frigorifero
  • 7. Sciogliete il cioccolato rimasto
  • 8. Scaldate 6 cucchiai di acqua, scioglietevi lo zucchero e fate bollire 5 minuti finché diventa sciropposo
  • 9. Mettete in una terrina tuorli e caffè e amalgamatevi poco alla volta lo sciroppo bollente, continuando a mescolare finché il composto diventa freddo e molto denso
  • 10. Montate a parte la panna e amalgamatela alla crema di caffè
  • 11. Tenete da parte 1/3 del composto e amalgamate il cioccolato fuso agli altri 2/3
  • 12. Riempite i cestini amalgamandovi cucchiaiate di crema al cioccolato e al caffè
  • 13. Rigate la superficie della crema con uno spiedino o uno stuzzicadenti e fate gelare in frigorifero finché i parfait sono ben solidi
  • 14. Staccate delicatamente la carta dal cioccolato, trasferite i dolcetti in una scatola per freezer e conservate nel congelatore
  • 15. Circa 20 minuti prima di servire mettete i parfait sui piattini e lasciateli a temperatura ambiente perché si ammorbidiscano
  • 16. Per semplificare potete acquistare dei gusci di cioccolato già pronti e riempirli con le due creme, facendoli poi gelare in frigo.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...