Pandolce Di Natale


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Impastate la farina con il lievito sciolto in poca acqua tiepida, aggiungendone altra fino a ottenere una pasta consistente
  • 2. Copritela e fatela lievitare per un'ora circa, finché ha raddoppiato il volume
  • 3. Disponete a fontana la farina rimasta, versatevi al centro il burro fuso, il vino, il Marsala, l'acqua di fiori d'arancio, lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungendo se è necessario altra acqua tiepida
  • 4. Ottenuto un panetto consistente amalgamatelo a quello lievitato e lavorate il tutto per almeno un quarto d'ora
  • 5. A questo punto allargate la pasta, distribuitevi sopra i pinoli, i pistacchi, l'uvetta ammollata, strizzata e asciugata, i canditi e i semi di finocchio
  • 6. Lavorate ancora qualche minuto la pasta, datele la forma di una pagnotta e sistematela sulla placca ricoperta con carta da forno
  • 7. Lasciate lievitare la pasta coperta e in un luogo tiepido per qualche ora, finché ha di nuovo raddoppiato il volume
  • 8. Incidete la superficie del pandolce con un taglio a croce e cuocetelo per un'oretta nel forno caldo a 180 gradi
  • 9. NB
  • 10. Il dolce si può preparare anche con qualche giorno di anticipo.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...