Ostriche Gratinate


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Aprite le ostriche, mettete da parte le conchiglie e filtrate l'acqua
  • 2. Misurate l'acqua filtrata e aggiungete il vino fino a ottenere una quantità di liquido di circa 30 cl
  • 3. Scaldate il forno a 230 gradi.Disponete le ostriche in una casseruola, ricopritele con la miscela acqua-vino e fatele sobbollire sul fuoco per un paio di minuti.Sgocciolatele con una spatola forata e adagiatele sulle conchiglie tenute da parte, debitamente lavate e pulite
  • 4. Fate ridurre il liquido di cottura delle ostriche di circa 1/3.Lavorate il burro con la farina per ottenere un burro maneggiato, unitelo poco per volta al liquido girando vigorosamente senza sosta a fuoco moderato fino a quando la salsa è densa e omogenea
  • 5. Togliete dal fuoco e, sempre continuando a mescolare, unitevi il tuorlo.Salate e aggiungete un pizzico di peperoncino di caienna
  • 6. Ricoprite le ostriche con un cucchiaio di salsa ognuna, disponetele su una piastra da forno e lasciatele gratinare per dieci minuti
  • 7. Prima di servire guarnite con il prezzemolo tritato.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...