• kugelhupf

Kugelhupf

Kugelhupf


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Tutti gli ingredienti per la pasta devono essere tiepidi: eventualmente immergete la terrina in cui li metterete nell'acqua calda e asciugatela bene prima di versarvi la farina
  • 2. Togliete con un certo anticipo dal frigorifero il burro e le uova
  • 3. Sciogliete il lievito nel latte tiepido, aggiungete 2 cucchiai di farina e lasciate riposare in luogo tiepido finché il composto non si sarà gonfiato
  • 4. Nella terrina scaldata versate la farina, il sale e lo zucchero e mescolate
  • 5. Al centro aggiungete le uova e il burro ammorbidito e lavorate con il cucchiaio di legno, poi unite questo composto al lievito ben gonfiato
  • 6. Lavorate la pasta con le mani a lungo, quindi lasciatela lievitare nella terrina coperta da un panno infarinato in luogo tiepido
  • 7. (Se fa freddo, l'ideale sarebbe accendere il forno al minimo per 5 minuti, spegnerlo e mettervi la terrina)
  • 8. Quando la pasta è lievitata (il tempo può variare da 30 minuti a un'ora) e avrà raddoppiato il suo volume, versatela sulla spianatoia e lavoratela con le mani per sgonfiarla
  • 9. Rimettetela poi nella terrina coperta e tenetela in frigorifero per tutta la notte
  • 10. Il giorno dopo, imburrate uno stampo da kugelhupf e cospargetelo di mandorle e scaglie
  • 11. Fate ammollare l'uvetta nell'acqua tiepida per un'ora
  • 12. Mettete la pasta nello stampo (che dovrà essere riempito per i 2/3) e aggiungete l'uvetta sgocciolata: scenderanno nell'impasto man mano che il composto lievita
  • 13. Mettete in forno tiepido finché la pasta non avrà raggiunto i bordi dello stampo, quindi cuocetela a forno medio per 45 minuti
  • 14. Il kugelhupf è pronto quando si stacca dalle pareti dello stampo
  • 15. Toglietelo allora dallo stampo e cospargetelo di zucchero a velo.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...