Zuppa Con Gnocchettini Di Cervella E Midollo


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Lavate con cura sotto l'acqua corrente la cervella e il midollo, per eliminare ogni traccia di sangue
  • 2. Private la cervella della pellicina che la riveste e tagliatela a pezzettini, quindi fatela rosolare in una padella col burro, a fuoco dolce per pochi minuti
  • 3. Passate al setaccio il midollo, raccogliete il ricavato in una terrina e lavoratelo a crema, servendovi di un cucchiaio di legno
  • 4. Incorporatevi i tuorli, il pangrattato, la cervella passata anch'essa al setaccio, il prezzemolo e la maggiorana e continuate a lavorare il composto fino a quando sarà omogeneo e consistente, infine insaporitelo con sale, pepe e noce moscata
  • 5. Formate tanti gnocchettini aiutandovi con due cucchiaini, quindi tuffateli in una pentola con abbondante acqua salata bollente
  • 6. Abbassate la fiamma in modo che il liquido sobbolla appena e lasciate cuocere gli gnocchetti per circa un quarto d'ora, dopodichè scolateli e distribuiteli in otto piatti individuali insieme al brodo, fatto scaldare a parte
  • 7. Servite subito
  • 8. Con le dosi indicate otterrete 40-50 gnocchetti
  • 9. Se non li utilizzate tutti subito, potete surgelarli.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...