Zuccotto Meringato Al Biancomangiare


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Preparate il biancomangiare il giorno prima: sbriciolate la pasta di mandorle nel latte allungato con 200 g d'acqua, scioglietela a fuoco moderatissimo, quindi unite qualche goccia di essenza e la colla di pesce, ammorbidita in acqua e strizzata
  • 2. Accertatevi che tutto sia perfettamente stemperato, lasciate raffreddare il composto finché inizierà ad addensarsi, poi amalgamatelo con la panna montata fermissima
  • 3. Rivestite uno stampo per zuccotto, di litri 1.75 di capacità, con fette di pan di Spagna
  • 4. Pennellate il rivestimento con il Maraschino allungato con altrettanta acqua e riempite lo stampo con metà biancomangiare, uno strato di pan di Spagna inzuppato, il resto del biancomangiare e gli avanzi di pan di Spagna
  • 5. Tenete lo zuccotto in frigo almeno 8 ore; al momento di servirlo, montate in un bagnomaria tiepido gli albumi con lo zucchero e un pizzichino di sale; sformate lo zuccotto su un piatto, rivestitelo con la meringa, cospargetelo con scaglie di mandorle e doratelo in forno a 250 gradi.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...