Uova Strapazzate (3)


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Rompete le uova in una ciotola
  • 2. Si possono anche eventualmente rompere direttamente in pentola, ma con questo accorgimento, riuscirete a eliminare eventuali frammenti di guscio
  • 3. Sbattetele con una forchetta, per un minuto circa
  • 4. Dovete ottenere una consistenza abbastanza omogenea, con i bianchi e i tuorli ben amalgamati tra loro
  • 5. Condite con sale e pepe a piacere
  • 6. Contate circa un cucchiaino raso di sale fino
  • 7. Per quanto riguarda il pepe, utilizzate preferibilmente pepe bianco oppure, se preferite, omettetelo del tutto
  • 8. Unite 6 cucchiai di acqua e sbattete ancora un po' per incorporarla bene
  • 9. Potete anche utilizzare latte al posto dell'acqua, il risultato finale cambia poco: sarà solo un po' più ricco e cremoso
  • 10. Scaldate una pentola antiaderente a fuoco bassissimo, utilizzando preferibilmente uno spargifiamma
  • 11. Potete anche sistemare il fondo della pentola in un bagnomaria se non disponete di un fuoco abbastanza moderato
  • 12. Fatevi sciogliere il burro e versate la pastella
  • 13. Iniziate subito a mescolare con un cucchiaio di legno e mantenete sempre il fuoco al minimo
  • 14. Continuate a mescolare piano, senza sbattere per non raffreddare eccessivamente le uova, per circa 10 minuti
  • 15. Tanti ne occorrono per ottenere delle uova strapazzate a regola d'arte
  • 16. Il risultato finale: una crema densa, senza frammenti duri, abbastanza omogenea
  • 17. Potete servirle così oppure arricchirle con una manciata di formaggio grattugiato
  • 18. Come servirle: a colazione o per un brunch (semplicemente in una ciotola con pane tostato); con gli asparagi: lasciatele un po' indietro, cioè appena più liquide, e aggiungete abbondante parmigiano grattugiato; nei gusci svuotati: per un antipasto di grande effetto, invece di rompere le uova tagliate una calotta; svuotateli, sciacquateli molto bene e serviteli nei portauova, riempiti con uova strapazzate e un altro ingredienti di vostra scelta (erbe sminuzzate, salmone affumicato, punte di asparagi ecc).

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...