Tartellette Ai Pistacchi


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Scottate i pistacchi nell'acqua bollente per 3-4 secondi, scolateli e pelateli
  • 2. Tritateli finemente nel mixer, tenetene da parte 30 g e aggiungete agli altri la farina, il burro a tocchetti ammorbidito, 100 g di zucchero a velo, un uovo e un po' di sale
  • 3. Fate andare l'apparecchio finché avrete una pasta omogenea, avvolgetela in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti
  • 4. Stendete la pasta in una sfoglia di circa 2 millimetri e ritagliatela con 12 stampini di forme diverse
  • 5. Rivestite con la sfoglia il fondo e i bordi degli stampi
  • 6. Eliminate la pasta che esce dai bordi, bucherellate il fondo con una forchetta e fate riposare nuovamente la pasta in frigo per 20 minuti
  • 7. Cuocete le tartellette nel forno già caldo a 200 gradi per 10 minuti
  • 8. Lasciatele intiepidire e levatele dagli stampini
  • 9. Riunite in una terrina il formaggio con lo yogurth, il liquore e lo zucchero a velo rimasto
  • 10. Lavorate il composto fino a ottenere una crema soffice e omogenea, aggiungete 20 g di cocco e mescolate
  • 11. Riempite le tartellette con questa crema
  • 12. Sbucciate e tagliate a fettine sottili il kiwi e il mango
  • 13. Decorate metà delle tartellette con il kiwi, spolverizzandole con il cocco rimasto
  • 14. Guarnite le altre con il mango cospargendole di pistacchi tritati.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...