Taralli ‘nzogno E Pepe


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Con gli ingredienti elencati ed un po' di acqua tiepida, fate una pasta di media consistenza, lavorandola per 10 minuti
  • 2. Quando la pasta sarà ben lavorata, dividetela in due parti e rotolando sotto le dita ciascun pezzo, foggiate due bastoncini di uguale lunghezza e della grossezza di una matita
  • 3. Attorcigliando insieme i due bastoncini, otterrete un cordone che poi taglierete in pezzetti lunghi cm
  • 4. 15, ciascuno dei quali chiuderete a ciambella rotonda
  • 5. Disponete i taralli su di un panno infarinato e, coperti, lasciateli lievitare per circa 1 ora e mezza
  • 6. Quando saranno rigonfi e morbidi, infornateli in forno quasi freddo, lasciandoli cuocere a fuoco moderato
  • 7. Occorrerà un'ora, poiché i taralli dovranno essere biscottati anche internamente
  • 8. Gli stessi taralli, se piccolissimi, (2 cm
  • 9. di diametro) richiederanno naturalmente minore cottura
  • 10. Facoltativa è l'aggiunta di pezzetti di mandorle sbucciate infilate nella parte superiore.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...