Tapenade (2)


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Le dosi sono per 250 g di salsa
  • 2. Snocciolate le olive e mettetele con tutti gli altri ingredienti nel frullatore; frullate prima a bassa velocità, infine per qualche attimo ad alta, fino ad ottenere una salsa omogenea della consistenza di una purea
  • 3. Volendo una salsa più omogenea e raffinata, passate il composto ottenuto al setaccio
  • 4. È una specialità provenzale, chiamata anche 'caviar de Provence'; spalmata su crostini di pane casereccio leggermente abbrustoliti diventa un ottimo accompagnamento agli aperitivi
  • 5. È eccellente anche usata come salsa a crudo per gli spaghetti, o per il riso bollito che, volendo, potrete prima condire con un po' di burro crudo
  • 6. La tapenade non deve essere mai riscaldata.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...