Tagliolini Con La Bottarga


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. La bottarga, che si presenta come una specie di salamino duro di colore nocciola-grigiastro, altro non è che ovaie di cefalo (o spigola) conservate sotto sale
  • 2. Può essere utilizzata ridotta in sottili fette per la preparazione di tartine o grattugiata per condire una semplice pasta in bianco
  • 3. Ma vediamo un altro semplice impiego sempre con la pasta
  • 4. Lessate i tagliolini e nel frattempo fate sciogliere in un tegamino la bottarga con 3 cucchiai di olio e un po' di acqua di cottura della pasta; non appena si sarà sciolta diluitela con il succo di limone
  • 5. Scolate la pasta al dente e spadellatela nel sugo di bottarga, spolverando con pepe e un trito di prezzemolo e aglio; volendo, guarnite con qualche ulteriore pezzetto di bottarga.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...