Pollo Lessato

Il modo migliore per lessare il pollo è cuocerlo lentamente, a lieve bollore. A questo scopo il liquido, che deve coprire completamente il volatile, va portato ad ebollizione rapidamente, dopodichè si elimina la schiuma che affiora in superficie e si regola la fiamma in modo che il liquido sobbolla appena. E’ importante impiegare pentole di dimensioni adeguate, che possano contenere agevolmente il pollo e gli eventuali ortaggi e aromi. I risultati migliori si ottengono con polli novelli, che hanno polpa molto tenera, il cui sapore delicato viene intensificato dalla cottura in un brodo ricco di aromi.


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Mondate tutte le verdure e riducetele a tocchetti
  • 2. Pulite il pollo, eliminando il grasso e le ghiandole del collo, quindi incidete la pelle ai lati dell'apertura della cavità addominale, ricavando due fessure
  • 3. Inserite l'estremità di una coscia nella fessura corrispondente: in tal modo il pollo manterrà la forma durante la cottura
  • 4. Mettete il pollo e gli ortaggi tagliati a pezzetti in una casseruola che li contenga agevolmente
  • 5. Coprite completamente il pollo e le verdure con l'acqua e portate ad ebollizione
  • 6. Togliete la schiuma che affiora in superficie, quindi abbassate la fiamma in modo che il liquido sobbolla appena
  • 7. Unite la foglia d'alloro e i grani di pepe nero e lasciate cuocere il pollo per circa un'ora e mezzo
  • 8. Trascorso il tempo indicato togliete il pollo dalla casseruola, lasciatelo raffreddare, infine dividetelo in pezzi
  • 9.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...