Pollo Fritto (2)


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Pulite il pollo, fiammeggiatelo e lavatelo
  • 2. Tagliatelo a pezzi: separate la coscia dalla sopracoscia alla giuntura, dividete il petto in quattro parti, eliminate la punta delle ali e staccatele dal corpo, eliminate le zampe, il collo e il portacoda (che terrete a parte)
  • 3. Mettete i pezzi di pollo in una terrina, irrorateli con mezzo bicchiere di olio, profumateli con il prezzemolo tritato insieme all'aglio, alla salvia, al rosmarino, unite il timo, sale, pepe appena macinato e il succo del limone
  • 4. Rigirate i pezzi in questa marinata, lasciandoveli almeno per mezz'ora
  • 5. Ricordate che più rimarranno nella marinata, più assorbiranno i sapori degli aromi
  • 6. Di tanto in tanto rimuoveteli con la forchetta
  • 7. Poco prima di friggere il pollo, preparate una pastella mescolando le uova sbattute con due cucchiaiate di farina e mezzo bicchiere circa di latte
  • 8. Immergete nella pastella i pezzi di pollo scolati dalla marinata, rigirandoli
  • 9. Mettete al fuoco una padella con abbondante olio
  • 10. Scolate, a mano a mano i pezzi di carne dalla pastella usando un cucchiaio e friggeteli nell'olio caldo
  • 11. Disponeteli quindi su un piatto da portata e serviteli subito in tavola accompagnandoli con una insalatina di stagione.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...