Gnocchetti Tirolesi


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Preparare gli spatzli: mettere in una terrina la farina, le uova, il latte e il sale; lavorare energicamente il composto fino ad ottenere una pasta molto morbida
  • 2. Portare ad ebollizione una pentola con abbondante acqua salata; mettere la pasta nell'apposito utensile sopra la pentola e far scendere gli spatzli nell'acqua (in mancanza dell'utensile versare il composto nell'acqua con un cucchiaino)
  • 3. Scolarli con la schiumarola appena vengono a galla, versarli in acqua fredda e farli raffreddare; scolarli di nuovo e stenderli in una pirofila spennellata d'olio affinché non attacchino
  • 4. Conservare un poco di acqua di cottura che può servire per il condimento
  • 5. Preparare il condimento: tagliare a striscioline lo speck; pulire la cipolla, lavarla e tritarla finemente; metterla in un tegame con l'olio e farla appassire senza lasciarla colorire; unirvi le striscioline di speck e farle appena scaldare; salare e pepare
  • 6. Aggiungere infine l'erba cipollina, lavata e tritata, e gli spatzli e farli scaldare mescolandoli con un cucchiaio di legno; aggiungere qualche cucchiaio di acqua di cottura degli spatzli se necessario
  • 7. Versarli nel piatto di portata e servirli subito accompagnandoli con il formaggio grana grattugiato.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...