Coniglio Arrotolato


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Sciacquate il coniglio in acqua acidulata con l'aceto, asciugatelo e adagiatelo sul piano di lavoro
  • 2. Appiattitelo con il batticarne, cospargetelo con sale e pepe e ricopritelo con le fette di pancetta
  • 3. In una terrina mescolate la polpa di manzo tritata, 1 rametto di salvia, 1 di rosmarino e l'aglio, anch'essi tritati, e un pizzico di sale
  • 4. Spalmate il composto ottenuto sul coniglio rivestito di pancetta, servendovi di una spatola di legno, quindi arrotolatelo e legate saldamente il rotolo ottenuto servendovi di un robusto spago da cucina
  • 5. Fate scaldare l'olio e il burro in una capace casseruola e rosolatevi il coniglio a fuoco vivo per 4-5 minuti, quindi versate nel recipiente il vino bianco e lasciatelo consumare parzialmente
  • 6. Unite il resto della salvia e del rosmarino, salate, pepate e fate cuocere la carne per circa un'ora e mezzo, a fuoco basso, girandola spesso
  • 7. Quando il rotolo è cotto, toglietelo dalla casseruola, tagliatelo a fette e privatelo dello spago
  • 8. Disponete in bell'ordine le fette ottenute su un piatto di portata, cospargetele con il fondo di cottura, eventualmente diluito con poca acqua calda, e servite subito con un contorno di patate arrosto.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...