Coniglio All’arneis


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Pareggiate la schiena del coniglio e incidetela lungo l'osso su entrambi i lati, onde poter introdurvi i rametti di rosmarino
  • 2. Insaporite con qualche spruzzo di whisky, condite delicatamente e avvolgete nella pancetta
  • 3. Fate rosolare a fiamma sostenuta in olio e burro
  • 4. Eliminate il grasso che si forma durante la rosolatura e irrorate con le due bottiglie di Arneis
  • 5. Fate cuocere in forno a 230 gradi per circa un'ora, facendo attenzione che la carne rimanga sempre ben protetta dalla pancetta e che non abbia a seccarsi.Cuocete insieme anche gli spicchi d'aglio e le interiora del coniglio
  • 6. Levate quindi la carne dalla teglia, passate il sugo e eventualmente insaporitelo con sale e pepe
  • 7. Servite la schiena tagliata a fette oblique con contorno di radicchio, patate e sottili fette di tartufo bianco
  • 8. Tartufo e patate vanno aggiunti nella teglia del coniglio nell'ultimo terzo di cottura.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...