Cima Alla Genovese


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Preparate il ripieno: mettete in una ciotola il vitello tritato, unitevi le animelle o la cervella scottate prima nell'acqua calda e poi tagliate a dadini, il lardo tritato, le bietole lessate e grossolanamente tritate, abbondante mollica di pane bagnata nell'acqua, strizzata e ben sbriciolata
  • 2. Insaporite con un po' di noce moscata, due cucchiai di maggiorana tritata, sale e pepe
  • 3. Legate il composto con le uova sbattute e due cucchiai di formaggio grattugiato
  • 4. Riempite la tasca, cucite l'apertura e legatela con alcuni giri di spago bianco da cucina
  • 5. In una pentola portate a bollore abbondante acqua leggermente salata con cipolla, carota e alloro
  • 6. Immergetevi la cima ripiena e lasciate sobbollire lentamente per circa 2 ore
  • 7. Sgocciolate la carne, sistematela su un piatto, copritela, appoggiatevi sopra un peso
  • 8. Fate raffreddare la cima, slegatela, tagliatela a fette, sistematele su un piatto da portata e servite
  • 9. Vini di accompagnamento: Oltrepò Pavese Bonarda DOC, Chianti Colline Pisane DOCG, Gioia Del Colle Rosato DOC.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...