Cicoria Belga Al Gratin


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Scaldate il forno a 170 gradi (termostato 5)
  • 2. Tagliate la base delle cicorie ed eliminatene la parte amara e le foglie esterne
  • 3. Asciugatele
  • 4. Sciogliete il burro, versatelo in una pirofila
  • 5. Disponete le cicorie nella pirofila una accanto all'altra, salatele, pepatele e irroratele di succo di limone
  • 6. Copritele con un foglio di alluminio e fatele cuocere per quarantacinque minuti in forno, finché sembrano trasparenti
  • 7. Nel frattempo, preparate la salsa: fondete il burro in una pentola dal fondo spesso e gettatevi la farina
  • 8. Lasciate cuocere per due o tre minuti a fuoco moderato mescolando con un cucchiaio di legno
  • 9. Bagnate a poco a poco con il latte, sbattendo con una frusta e portate a ebollizione
  • 10. Lasciate sobbollire da sette a dieci minuti, mescolando regolarmente, finché la salsa si addensa
  • 11. Ritraetela dal fuoco e incorporatevi il tuorlo e la metà del groviera e del parmigiano
  • 12. Aggiungete poco sale, pepe abbondante e noce moscata
  • 13. Tenete in caldo
  • 14. Quando le cicorie sono cotte, sgocciolatele e rimettetele nella pirofila
  • 15. Copritele con salsa e cospargetele di groviera e parmigiano
  • 16. Infornate sotto il grill e lasciate gratinare cinque minuti circa
  • 17. Decorate con il prezzemolo
  • 18. Servite immediatamente nella pirofila di cottura
  • 19. Potete anche cuocere la cicoria belga in una casseruola, da venticinque a trenta minuti, a fuoco molto moderato e a pentola coperta
  • 20. Trasferitela poi in una pirofila per gratinarla sotto il grill.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...