Christstollen


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Setacciate 1000 g di farina in una terrina, disponendola a fontana, e fate un incavo al centro
  • 2. Mettetevi il lievito sbriciolato, bagnate questo col latte tiepido e fatelo sciogliere
  • 3. Impastate il tutto e lasciate riposare, coperto, per 20 minuti
  • 4. Trascorso questo tempo unite le uova, lo zucchero, l'interno della stecca di vaniglia raschiato con un coltello, la scorza di limone grattugiata e il sale e lavorate gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e soda
  • 5. Lasciatela riposare per 10-12 minuti
  • 6. Impastate il resto della farina con il burro, incorporate il composto alla pasta lievitata e fate riposare per altri 15 minuti
  • 7. Nel frattempo riunite l'uvetta, ammorbidita in acqua tiepida e strizzata, la frutta candita e le mandorle in una scodella e bagnateli col rum
  • 8. Fate macerare per alcuni minuti, poi sgocciolate il miscuglio, incorporatelo alla pasta e lasciate lievitare ancora per 10-15 minuti
  • 9. Dividete la pasta in due pezzi uguali e modellate entrambi in modo da ottenere due cilindri lunghi 30 cm
  • 10. Con il matterello schiacciate leggermente ogni dolce nel senso della lunghezza, appoggiando l'attrezzo vicino a uno dei due lati lunghi, in modo che il dolce, lievitando, acquisti la tipica forma asimmetrica
  • 11. Coprite due piastre da forno con un foglio di carta pergamena imburrata, adagiatevi sopra i Christstollen e lasciateli lievitare per 20-30 minuti, quindi cuoceteli nel forno preriscaldato (200 gradi) per 60 minuti
  • 12. Trascorso questo tempo togliete i dolci dal forno e, mentre sono ancora caldi, spennellatene la superficie con il burro fuso, poi cospargeteli con lo zucchero a velo profumato con l'interno della stecca di vaniglia.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...