Charlotte Di Ribes Nero


Recensioni

  • (0 /5)
  • (0 Voti)

Istruzioni

  • 1. Mettete in un pentolino il ribes nero, già privato dei gambi, unite due cucchiai d'acqua e lo zucchero in granelli e fate cuocere a calore moderato per 8-10 minuti, o fino a quando il ribes sarà morbido
  • 2. Lasciate raffreddare, poi frullate il tutto e passate al setaccio il composto ottenuto
  • 3. Ponete in una terrina due uova intere, un tuorlo e 75 g di zucchero semolato e sbattete con una frusta fino ad ottenere un composto denso e spumoso
  • 4. In una ciotolina diluite la colla di pesce in tre cucchiai d'acqua, quindi mescolatela alla purea di ribes, infine incorporate il tutto a due terzi della panna montata
  • 5. Amalgamate con cura il composto di ribes e panna a quello di uova e zucchero, poi trasferite il tutto in uno stampo da soufflé di 18 cm di diametro, leggermente imburrato
  • 6. Fate raffreddare in frigorifero per almeno un'ora, dopodichè sformate il dolce su un piatto di portata, coprite i bordi con parte della panna montata rimasta e fatevi aderire le lingue di gatto, sovrapponendole leggermente fra loro
  • 7. Ponete il resto della panna in una tasca di tela con bocchetta a stella e decorate la superficie della charlotte, quindi passatela nuovamente in frigorifero
  • 8. Intanto 'brinate' il grappolino di ribes nero: spennellatelo con l'albume rimasto, leggermente sbattuto, quindi immergete il grappolino nello zucchero semolato, facendo in modo che ne sia completamente ricoperto
  • 9. Fate asciugare il grappolino per un paio d'ore, su un foglio di carta oleata
  • 10. Al momento di servire, togliete la charlotte dal frigorifero, ponete al centro la frutta brinata e portate in tavola.

Lo chef

RicetteCulinarie

Abbiamo creato questo sito per dare sfogo al piccolo Chef che c’è in ognuno di noi, alzi la mano chi non si è sentito un po’ Cracco quando ha usato ...